Azioni Trading online

Fare Trading con gli indici di Borsa: Nikkei 225 e FTSE100

Nell’articolo di oggi affronteremo il trading online con due indici di borsa particolarmente importanti, il Nikkei 225 e il FTSE100. Entrambi sono particolarmente apprezzati dagli investitori. Iniziamo con la spiegazione del primo, il Nikkei 225 Quando parliamo di Nikkei 225 stiamo parlando della borsa Giapponese, scambiata come strumento derivato nel mercato del trading. Sulle piattaforme […]

Citigroup
Azioni

Citigroup chiude causa con risarcimento milionario

Citigroup è riuscita a chiudere la causa civile con la Commodities Futures Trading Commission per una presunta manipolazione dei benchmark sui tassi di cambio e tassi di interesse con un pagamento di 425 milioni di dollari. Con questo accordo il gruppo CFTC rende noto di aver imposto oltre 6 miliardi di dollari di multe in […]

Azioni

Tempi di recupero dei crediti ridotti

Le misure che sono state messe in campo dal governo a partire da giugno del 2015 hanno ridotto sensibilmente i tempi medi di recupero dei crediti di circa 3 anni rispetto ai 7-8 anni indicati dalle banche italiane. Questo è quanto ha dichiarato il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan durante la spiegazione al Senato del […]

ENI aiuta l'Egitto
Azioni

ENI aiuta l’Egitto

Eni stà mettendo in campo molte risorse in Egitto sia dal punto di vista economico che da quello geopolitico visto che stà offrendo una maggior stabilità anti terroristica ad una zona già di per sè cruciale. Lo ha dichiarato il nostro Presidente del Consiglio Matteo Renzi nell’ambito di un discorso riguardante le azioni da intraprendere […]

Triplicata l'Ipo delle poste
Azioni

Triplicata l’Ipo delle poste

L’offerta Ipo relativa alle Poste Italiane ha ottenuto sottoscrizioni pari a tre volte l’offerta iniziale, parliamo di circa 280.000 risparmiatori oltre che 15.000 dipendenti. L’offerta pubblica è partita il 12 ottobre ed è durata 12 giorni, la forchetta di prezzo era stata fissata fra 6 e 7,5 euro con un lotto minimo di 500 azioni […]

Toyota alle prese con 7 milioni di veicoli difettosi
Azioni

Toyota alle prese con 7 milioni di veicoli difettosi

Dopo la casa automobilistica tedesca Volkswagen anche la Toyota, in maniera molto più leggera e senza strascichi legali dovrà rimettere mano a dei suoi modelli d’auto già venduti. La casa automobilistica giapponese dovrà richiamare circa 7 milioni di veicoli a causa di un difetto dell’interruttore dell’alzacristalli elettrico. I modelli interessati sono la Yaris, la Corolla […]